martedì 4 gennaio 2011

INDOVINA CHI?...

Non è facile avere sei anni ed essere costretta sempre a giocare con uno di tre, il livello inevitabilemnte si abbassa un po' e se sei femmina giocare sempre a dinosauri alla lunga può stufare...
A sei anni puoi avere voglia di sederti ad un tavolo e dedicare un po' del tuo tempo ad un tranquillo gioco di società...ma da sola è un po' difficile riuscirci!
Può darsi che tu sia fortunata ed abbia una madre ben disposta a condividere un po' del suo tempo con te ma rimane sempre il problema del piccolo treenne che non ama molto rimanere escluso dai tuoi giochi.
Si può sempre provare a coinvolgere anche lui nel gioco, portando un po' di pazienza in più ovviamente.

Abbiamo provato con il gioco dell'oca ma tua fratello ad un certo punto ha iniziato a muovere tutte le pedine a caso, alcune ce le ha addirittura sequestrate e non sempre restituiva il dado dopo essersene impossessato: ad un certo punto non capivamo più dove fossimo arrivati ed abbiamo decretato che per questo gioco sarebbe stato meglio aspettare ancora un po'.

Abbiamo provato col memory ma il piccolo di casa, dopo aver scoperto a caso alcune tesserine ha pensato che fosse più diverente spargerle tutte in giro che il gioco delle coppie era troppo noioso...

Hai riesumato il mio vecchio "Indovina chi?" di quando ero piccina pensando che forse un gioco a due ci avrebbe salvate dal sabotatore, ma si sa, la novità incuriosisce ed attira sempre e così io mi sono immolata a condividere con lui la mia squadra...

Sorellina: Il vostro è pelato?
Bradipo: Fratellino, guarda la figurina, ce li ha o no i capelli il nostro personaggio?
Fratellino: Sì che ce li ha!
Bradipo: Ok Sorellina, ora puoi buttare giù tutti quelli pelati...
Fratellino: Clic Clic Clic...
Bradipo: Fratellino! Cosa stai facendo???
Fratellino: Butto giù quelli pelati!
Bradipo: No!!! non li devi buttare giù te ma la Sorellina!!!
...
Bradipo: Ecco Fratellino, ora devi chiedere tu a Sorellina qualcosa sul suo personaggio...
Fratellino: Qual è il tuo?
Bradipo: No Fratellino, non così sfrontato, devi chiedere qualche particolare tipo se ha gli occhiali, il cappello...
Fratellino: Sorellina, butta giù tutti quelli con gli occhiali!
Bradipo: No no no! chiediamole se il suo personaggio ha gli occhiali va bene?
Sorellina: No, non li ha!
Bradipo: Ok, ora buttiamo giù tutti quelli con gli occhiali...
Fratellino: Clic clic clic clic clic...
Bradipo: No Fratellino, questo non ha gli occhiali, non dobbiamo buttarlo giù!
Fratellino: Sì, io voglio buttarlo giù!!!
Bradipo: Ma poi non ci capiamo più niente, come facciamo ad indovinare quale ha la Sorellina?
Fratellino: Ma io voglio buttarlo giù lo stesso....
...
Sorellina: Il vostro ha i capelli bianchi?
Fratellino: Nooo, è giovane la nostra!
Bradipo: Fratellino! ma così le diamo la vittoria su un piatto d'argento!! Vabè, chiedi alla Sorellina se il suo ha il cappello...
Fratellino si alza, va vicino alla sorella tentando di sbirciare la sua carta...
Sorellina: Nooooooooooooo! Fratellino cosa fai??? Mamma, ma mi guarda la figura!!!
Fratellino: No no, io voglio solo vedere se c'ha il cappello... 

OK...IO MI ARRENDO!!!

Immagine liberamente tratta dal web

6 commenti:

  1. rido,rido e me la strarido!!!!!!!!!
    io e mia sorella abbiamo tre anni di differenza,quindi anche io a sei anni ero tormentata da una treenne...amante dei dinosauri O_o.
    capisco quindi la scena...eccome se la capisco!!!!!!
    dimmi però che ti scappa da ridere e come fai a contenerti perchè io sarei esplosa in una risata lunghissima!
    oddio...non sarò mai una mamma seria..i miei figli come faranno a credere nella mia figura?!?!?!?
    a me i bambini basta guardarli in faccia che mi scappa il sorriso figurati per queste scenette da oscar della comicità!!!!!
    ma poi...per curiosità...la sorellina chi aveva?!?!?!

    RispondiElimina
  2. tutto mio figlio, pari pari...
    non si riesce mai a giocare con lui...

    RispondiElimina
  3. che carini...amorevoli al punto giusto per rizzare i capelli alla mamma..ma lo sai che il nostro spirito di sacrificio va oltre ;) ....comunque la differenza di età a volte è un pregio a volte è un difetto...ma è la tua bella famiglia tienitela stretta e buona prossima festa...:)

    RispondiElimina
  4. luby il problema è che anch'io faccio fatica a restare seria a volte! la sorellina mi sembra che avesse Philip, noi avevamo Claire...

    Twins(bi)mamma infatti il più delle volte la differenza d'età non è un problema, questo è uno dei casi eccezionali ;)

    RispondiElimina
  5. ah ah ah! l'ho letto solo adesso!
    SONO FORTISSIMI!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails