sabato 11 dicembre 2010

PRESEPE NELLA SAVANA...

Fratellino: Mamma, vuoi sentire la poesia di Natale??
Bradipo: Certo Fratellino, dimmi...
C'è un bambino biondo biondo
col visetto tutto tondo
che riceve doni e fiori
dai leoni e dai pastori.
Bradipo: Dai leoni???? Cosa c'entrano i leoni col presepe? Sei proprio sicuro che sia così la poesia???
Fratellino: Sì, è così! Ce l'ha insegnata la Maestra!

Il vecchio presepe vi ha annoiato? avete voglia di dare una svolta a questa Natività sempre uguale da 2000 anni? Chiamate Fratellino: un nome una garanzia, riuscirà a stravolgere tutto...anche il presepe!

Immagine liberamente tratta dal web

6 commenti:

  1. La Natività secondo Fratellino...sto bimbo è troppo uno spasso! :)

    RispondiElimina
  2. ah ah ah!
    troppo carina!
    dai non è poi tanto fuori dalla mia lunghezza d'onda...da piccina insistevo che nel presepe ci dovevamo mettere le zebre,gli elefanti,e...i leoni!
    sai gli animaletti di plastica...ecco...quelli...alti giusti giusti come i pastori!
    che ci vuoi fare!
    la fantasia non ha limiti!

    RispondiElimina
  3. senti, mi diventa ogni giorno sempre più simpatico fratellino...
    almeno è creativo e fatasioso...

    RispondiElimina
  4. Muahahahahah!
    Fantastico.
    Un po' di novità ecchediamine!

    RispondiElimina
  5. Certo che con lui non ti mancano spunti per scrivere, eh!

    RispondiElimina
  6. Micaela è solo questione di tempo...vedrai quando inizieranno le tue!!!

    luby devo ancora indagare con la maestra quale sia la parola esatta!! comunque qua si rischia grosso che nel presepe ci entrino anche t-rex e stegosauri...finora il Babbo Natale della kinder è l'unico intruso...e già la dice lunga...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails