martedì 8 marzo 2011

INCOMBENZE...

Bradipo: Senti, non è che domani mattina potresti portare tu i bimbi all'asilo prima di andare al lavoro?? Io devo essere al lavoro prestissimo e non arrivo a portarli...
Orso Bruno: Mmm, potrebbero andare a dormire da mia mamma così li porta lei!
Bradipo: Sì...ma senza incasinarci la vita potresti anche allungarli tu...
Orso Bruno: Sì...ma poi arrivo al lavoro che sono già stanco!

Ecco, poverino, lui arriva al lavoro già stanco...e chi lo fa tutte le mattine (oltre che andare anche a riprenderli, fare la cena, portarli a dormire, lavare i piatti, stendere, stirare etc...) che cosa dovrebbe dire????

Buona festa della donna ragazze...

Immagine liberamente tratta dal web

14 commenti:

  1. ;) auguri...

    all'asilo io li accompagnavo alle 7.30 e avevo la collaborazione del papà per vestirli...poi ora li accompagno alle 8.00 alla materna e per il papà che deve attaccare a quell'ora sarebbe impossibile...quindi neanche aiuto nel vestire o dividersi i vari lamenti del risveglio....insomma io e basta come te :)

    RispondiElimina
  2. quanto ti capisco! un bacione e auguri anche a te! :)

    RispondiElimina
  3. :( .. .. è proprio vero .. .. vergogna

    RispondiElimina
  4. Compagna di Sventure (e di caffè viennese)8 marzo 2011 19:19

    Oh, beh, Compagna di Sventure, è Uomo, non è multitasking! Ti riporto un esempio recente. Io e Lui stiamo cucinando. Lui sta facendo il sugo per la pasta e io sto arrostendo sulla gratella della polenta delle fette di pane toscano per fare la fettunta (bruschette pane e olio). Sono pronte le prime due fette di pane, le prendo, le sostituisco con due fette crude e mi accingo a strofinare le bruschette con l'aglio, solo che l'operazione ha richiesto un attimo più del previsto. Lui, che ribadisco comunque era già sui fornelli a rimestare il sugo ha lasciato bruciare il pane "Perché hai detto che alle bruschette ci pensavi tu". Ma porca vacca hai il pane a un millimetro dal naso! E non abbiamo ancora iniziato a moltiplicarci. Poi sarà la fine.

    RispondiElimina
  5. niente da fare... non ci arrivano... è troppo complesso per Orsi e affini :D

    RispondiElimina
  6. Niente da fare...gli uomini sono veramente tutti uguali!!!!
    Un bacio e auguri a te per oggi!!!!

    RispondiElimina
  7. Eccerto, c'è da capirlo, da comprenderlo... DA COMPATIRLO!

    RispondiElimina
  8. quindi non ci sono speranze!!!??? io devo fare tutto da sola perchè SONO da sola (il papà lavora in un'altra città) ma spero, anzi sogno che un giorno, se e quando verrà trasferito, possa aiutarmi, dividere i pesi e le guerre giornaliere con me... sono troppo sognatrice vero??? auguri a tutte, siamo una forza della natura!

    RispondiElimina
  9. Non lo capiranno mai!
    Rassegnamoci!

    RispondiElimina
  10. Alla fine è andato lui a portarli a scuola, probabilmente dovrò aspettarmi che da stasera cadrà in letargo per qualche giorno! ;)

    RispondiElimina
  11. La mamma dell'Orso Bruno l'ha educato così e adesso deve pagare, la prossima volta portali a dormire da lei e anche la volata dopo :D

    RispondiElimina
  12. La mamma dell'orso bruno è amicona del bradipo...ho fatto tutto da me :()

    RispondiElimina
  13. Già! Suocera e nuora in combutta contro l'Orsetto sfaticato!!! ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails