martedì 29 gennaio 2013

OGGI E' UNA BELLA GIORNATA...

E' passato tanto, tantissimo tempo dall'ultima volta che ho scritto....
Senza una motivazione valida tra l'altro.
Per un periodo ho pensato anche di scrivere un post di addio e di chiudere il blog, ma non ne ho avuto il coraggio...
L'ultima volta che ho scritto era appena ricominciata la scuola, adesso siamo arrivati al momento di iscrivere anche il piccolino di casa alla scuola primaria. 
L'ultima volta che ho scritto ero ancora in attesa di un contratto di lavoro, pochi giorni dopo il contratto è arrivato assieme ad un gran colpo di fortuna! Un bel tempo pieno, vicino a casa, vicino alla scuola di Sorellina, orari perfetti da conciliare con il recupero dei bimbi a scuola...
L'ultima volta che ho scritto la casa nuova era finita da poco e si cominciava piano piano a viverla come casa, come rifugio stabile, come punto di riferimento (cambiare casa in estate m'ha dato l'impressione di essere costantemente in ferie, in una casa-vacanza,e non a CASA MIA), adesso la nostra casa è diventata un rifugio per l'inverno, ha accolto la neve, si è animata per il Natale e per i compleanni di Fratellino e Sorellina, si è riempita dell'eterno "casino" che fanno i bambini, di mucchi di cose da lavare, di stoviglie sporche mollate lì la mattina perchè dobbiamo andare, è tardi! E' diventata una casa VERA! Non assomiglia più a quelle vuote stanze delle riviste ma sembra un campo di battaglia! 
L'ultima volta che ho scritto mia figlia arrivava a scuola all'ultimo minuto, spettinata e con i vestiti da stirare addosso...e questa è l'unica cosa che si è mantenuta stabile da quell'ultima volta!!!! :)

8 commenti:

  1. Ehi, Bradipo!
    Bentrovata!
    Mi capita spesso di non scrivere.
    Perchè non ho tempo.
    Perchè non trovo le parole.
    Perchè non ho le idee chiare su quello che penso/sento.
    Poi però mi rendo conto che nel blog sono molto più reale di quanto non lo sia in carne e ossa e allora anche se con frequenza variabile mi esce fuori qualche riflessione.
    Ora, a proprosito di iscrizione alla scuola primaria: dimmi un po', stai soffrendo anche tu le mie stesse pene e le mie stesse ansie per la scelta della scuola oppure il destino di Fratellino è già segnato?

    RispondiElimina
  2. Bentornata... mi sei mancata...

    RispondiElimina
  3. Bentornata...leggerti mi è mancato! Non sparire più mi raccomando....

    RispondiElimina
  4. Ehi Bradipessa, sai che mi sei mancata davvero tanto. Stavo pensando di scriventi una mail...ma dato che sono molto bradipo anch'io...niente, hai fatto prima tu a scrivere il post! Non scappare è! Anch'io ultimamente latito sul blog...ma chiuderlo.,,troppo pigra x farlo ;-)

    RispondiElimina
  5. Bello rileggerti! Bentoranata e buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Uuuuuuh! grazie a tutte!!!!!!! e io che pensavo di non trovare più nessuno...grazie grazie grazie di essere tornate a trovarmi :)

    Serena....in effetti la pigrizia anche nel mio caso è stata determinante!

    Velma...scuola elementare, no comment! il destino di Fratellino è più o meno segnato nel senso che vorrei mandarlo nella stessa scuola di Sorellina, solo che cambiando casa abbiamo cambiato anche bacino d'utenza e non è sicuro che me lo prendano...ma potrei scrivere un post a parte sulla questione...e anche sulla questione dirigenti scolastici!!!!! ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails